piastrelle

Ieri sera, con l’amore mio, siamo andati a vedere “La criptonite nella borsa“. Era parecchio che lo volevamo vedere, prima che sparisse dalle sale.  Eravamo in pochi, 4 spettatori (capienza 279 posti), e l’amore mio ha potuto praticare il suo sport preferito: “mettiti nel posto che non ti hanno assegnato”. Poi il film è cominciato ed è scivolato via liscio, leggero, leggero, quasi inconsistente. Tanti bravi attori, tanti piccoli pezzetti di una storia un pò sconclusa, ma anche dolce e tranquilla. I pezzi forti, comunque, sono stati una bella carrellata di vestitini vintage 1973-1974 e, soprattutto, l’aver ritrovato sullo schermo le piastrelle del bagno che c’erano un tempo nella casa dei miei genitori.

PS belli i titoli di coda

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...