à la guerre comme à la guerre

091328670-6f8efe79-178e-47f1-8bc7-db7d3b34be19Cos’hanno in comune queste cinque leggiadre e sorridenti donne? Non la nazionalità (albanese, olandese, tedesca, norvegese ed italiana, da sinistra  destra), ma il lavoro che fanno: sono Ministri della difesa. Quante domande si affollano nella mia mente:  non si dirà più “scemo” di guerra? Trattandosi di donne questo comporterà una minore produzione di armi? Cesseranno i conflitti nel mondo? Non verranno più acquistati gli F-35? Perchè se per la parità tra uomo e donna, questa foto qui rappresenta una bella (?) immagine, sono curioso di sapere cosa porterà in più la questione di genere (argomento pallosissimo e iperinflazionato)  nella trattazione di un campo per secoli prerogativa esclusiva degli uomini …

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...