in-compressa (un post cattivo)

Essere figli di gente dello spettacolo deve essere una sfiga madornale. Specie se i tuoi genitori sono persone dotate di ego e narcisismo smisurati.  Tipo Asia Argento e Morgan.

La prima ci propina in questi giorni un film a suo dire autobiografico “descrivendo un disagio esistenziale e un senso di esclusione che appartiene a moltissimi ragazzini di quell’età, e a molti figli di genitori divisi“.

A scorrere la sua biografia viene da chiedersi  se abbia fatto tesoro di quanto subito nella propria infanzia o se ai suoi due figli, avuti da relazioni diverse, verrà riservata la stessa sorte … Tipo Anna Lou e Nicola Giovanni, fossi in voi non starei per nulla sereno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...