criceto di Natale

Alla fine abbiamo ceduto e Babbo Natale ci ha scodellato un piccolo esemplare di criceto proprio sotto l’albero. Pelosetto, con robusti dentini ed occhi neri neri, il roditore ha incontrato subito i favori del pargolame che si è attivato nel costruire un enorme parco giochi, in una scatola di cartone, con altalene, vecchie bottiglie, scalette e gallerie (manco fossimo a neverland). Poi è arrivata la palla magica in plastica blu con cui l’esserino ha iniziato ad esplorare casa, rotolando allegramente. Si chiama Lulù, ma il sesso è ancora incerto. In compenso sgancia confettini a tutto spiano e rosicchia ogni genere di semini e cose dure. Gli/le vogliamo già bene.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...