waiting for Esterino

Gentile Sindaco,

ho appreso in via del tutto occasionale dell’esistenza di un progetto di edificazione del lotto ove insiste la casa albero, progettata alla fine degli anni ’60 a Fregene, dall’architetto Perugini in via Porto Azzurro 57.

L’edificio versa da anni in stato di abbandono, nonostante sia uno degli esperimenti architettonici più interessanti della corrente del “brutalismo” e non conosca eguali in termini di originalità costruttiva e sperimentalismo.

So che alcuni anni orsono il Comune da Lei guidato ha emanato un primo elenco di edifici su cui  è stato posto un vincolo integrale (fra questi la ex casa appartenuta ad Alberto Moravia, al villaggio dei pescatori).

Mi chiedevo se la Sua Giunta fosse intenzionata ad evitare il deturpamento di tale esempio di architettura e se fosse possibile immaginare una destinazione diversa di tale immobile, da mettere a disposizione della cittadinanza come luogo di aggregazione culturale, cosa di cui Fregene ha un forte bisogno.

Perché non immaginare la casa albero come sede per mostre ed incontri culturali? Uno spazio aperto allo scambio  e non lasciato al degrado?

Qui di seguito troverà alcuni brevi cenni sull’edificio:

http://www.archidiap.com/opera/casa-sperimentale/

Qui la proposta edificatoria (!):

https://www.engelvoelkers.com/it/roma/fiumicino-fregene/villa-unifamiliare-progettata-da-perugini-w-02401p-3545917.1133569_exp/?language=it

La ringrazio per l’attenzione e confido in una Sua risposta.

Mail inviata al sig Sindaco il 31 maggio u.s.

Confido.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...