G come generico

Dunque è uscito il nuovo singolo del Liga che si intitola “G come giungla”. E subito mi vien da pensare a “Welcome to the jungle”, ma anche a “Jumangi” (che avevano altri esiti, però). Il video è molto bello e patinato. La scelta dei colori perfetta, la mise del cantante impeccabile, persino la nuance dei capelli. Il motivetto orecchiabile. Ma mi fermerei lì. Ora, caro Luciano Riccardo, che fai musica dal 1988 e dunque dovresti aver raggiunto una certa maturità e consapevolezza, come me li spieghi dei versi tipo:

G come guerra

e giù tutti quanti per terra

non basta restare al riparo

chi vuol sopravvivere deve cambiare

Possibile che con tutte le cose (brutte) che accadono ogni giorno nel mondo questo è il massimo che riesci a tirar fuori? Mamma mia che tristezza.

è proprio quando ti senti un po’ in pace

che sa presentarsi la bestia feroce

Ecco li vogliamo tirare fuori questi coglioni….

781ba61ccd8da9771fedd051b986356c

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...