Vivere di aforismi 

Più che “liquida”, questa è la società che “s’accontenta”, che spaccia roba leggera e di poca utilità. Mi sembra che in molti si nascondano dietro uno schermo per apparire diversi o migliori. Quasi che mediare la realtà fosse l’unica forma di sopravvivenza. O il solo modo per allontanare la mestizia quotidiana. Li capisco. Fa fico e costa poco. Per esempio si può apparire fantastici con la battuta arguta o la dotta citazione. Ci sono bacheche piene di “l’ha detto questo o quello”. E siccome li cito, guardatemi, vi prego guardatemi.

 A me, invece, capita di trovare aforismi per ogni dove ed appena li pronuncio (o cito) quelli si avverano nella mia vita. E non capisco più se la loro valenza è talmente forte ed universale da applicarsi al concreto con precisione millimetrica o se son finito dentro a “matrix” mio malgrado.

“Ohibò” (cit.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...